Gare di bocce a Campobasso e Frosolone: ecco chi ha vinto

24

baselice primi campobasso

Due le gare a distanza di poche ore tra quella di ‘Il Molise delle bocce continua… in sicurezza’ e il 4° Trofeo Museo del Profumo di Sant’Elena Sannita

CAMPOBASSO – A Campobasso, sabato 29 agosto 2020, è andata in scena la gara ‘Il Molise delle bocce continua… in sicurezza’, Coppia Regionale Imposta senza vincolo di società, organizzata dal Bocciodromo Comunale di Campobasso del presidente Luigi Colavecchia, a cui hanno preso parte 48 formazioni.

Il giorno successivo, domenica 30, invece, è stata la volta di una competizione organizzata dalla Bocciofila Frosolonese del presidente Pasquale Mangione, denominata ‘4° Trofeo Museo del Profumo di Sant’Elena Sannita’ con 32 binomi al via.

A Campobasso, a vincere sono stati i salernitani Sergio Baselice (Santa Lucia Sant’Alfredo) e Christian Baselice (Cacciatori), che hanno superato in finale Nicola Panella e Pompeo Cifiello del DLF Benevento. Sul gradino più basso del podio i termolesi della Madonna delle Grazie, Stefano Pellicanò e Rino Pietronigro. Quarta piazza Alfonso Mauro (Santa Chiara Quarto) e Anita Barone (Nuovo Grifone Latina).

A chiudere il quadro finale: al quinto posto Gabriele Quattrocchi (Olsaretti Castelliri) e Luca Casinelli (Primavera Sora), sesti Giuseppe Iacovino e Alessandro De Castro della Bocciofila Avis Campobasso, in settima piazza Maurizio Iacobucci e Vittorio Addona della Torre Vinchiaturo, ottava posizione per Marco Petitta e Walter Tersigni della Primavera Sora. Il direttore di gara è stato Lucio Fiorella, arbitro regionale dell’AIAB Molise.

A Frosolone a vincere sono stati Antonio Noviello (Enrico Millo Baronissi) e Clemente Di Bartolomeo (Frosolonese), che, al termine di una combattuta finalissima, hanno battuto Alfonso Mauro (Santa Chiara Quarto) e Anita Barone (Nuovo Grifone Latina). Terza posizione per Marco Petitta e Walter Tersigni della Primavera Sora, quarti Rocco Ricci (Bocciodromo Comunale Campobasso) e Michele D’Elia (Monforte Campobasso). Quinti Donato Giorgio (Bellizzi) e Alfonso Montella (MCM Angri), sesto posto per Giovanni Cibelli e Luigi Bruno della Cacciatori Nocera Superiore. Anche a Frosolone il direttore di gara è stato Lucio Fiorella.

La premiazione della gara della Bocciofila Frosolonese si è tenuta al Museo del Profumo di Sant’Elena Sannita. Padrone di casa Massimino De Tollis, presidente della locale fondazione. Presente anche il sindaco di Frosolone, Felice Ianiro.

“Sono stati due intense giornate – ha affermato il presidente della FIB Molise, Angelo Spina – Gli atleti si sono divertiti, molti hanno approfittato per trascorrere il fine settimana in Molise, visitando le nostre città e il Museo del Profumo di Sant’Elena Sannita. Siamo ripartiti in sicurezza e, a breve, programmeremo anche il nuovo calendario gare per il periodo ottobre-dicembre 2020, in vista dell’inizio della prossima stagione agonistica al via il 1° gennaio 2021”.