Giunge al termine l’Assemblea Anci a Bergamo, entusiasta la sindaca Lallitto

4
Il presidente Anci Antonio Decaro con Sabrina Lallitto

CASACALENDA – Uno degli incontri a cui la sindaca di Casacalenda, Sabrina Lallitto, ha partecipato durante la XXXIX Assemblea Anci che si conclude oggi a Bergamo, è stato quello dedicato ai Comuni, protagonisti di 20 anni di buona accoglienza.

“Non vi posso raccontare le storie di viaggio ascoltate perché non sono all’altezza di poter nemmeno comprendere tanta sofferenza – scrive la ‘sindaka’ sui suoi canali social – non vi voglio annoiare con le norme scritte e modificate e adattate per rendere il nostro Paese sempre più accogliente, né tantomeno vi posso tediare coi numeri delle statistiche fatte per ogni singolo aspetto del “fare accoglienza”. Vi riporto la similitudine più bella che ho ascoltato sull’argomento: l’accoglienza è come l’innesto; se fatto bene realizza un nuovo organismo con caratteristiche straordinarie che non appartengono solo ad uno o all’altro organismo coinvolto, ma sono frutto della sinergia di entrambi. Si può fare accoglienza… con coscienza e consapevolezza. Accogliere non è risolvere un problema immediato, ma bensì partecipare all’evoluzione della gente in cammino”.