Guardiaregia, furto di rame: ladri in fuga, recuperata la refurtiva

125

cc guardiaregiaGUARDIAREGIA – Durante la scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bojano e della Stazione di Guardiaregia, hanno rinvenuto un autocarro e un carico di cavi di rame rubati poco prima e di cui i malviventi sono stati costretti a disfarsi.

I furfanti, infatti, dopo aver sottratto un furgone Daily Iveco presso un’azienda produttrice di alimenti surgelati, ne avevano fatto uso per il trasporto di cavi di rame (che per il particolare valore viene anche chiamato oro rosso) a loro volta asportati da altra azienda di Campochiaro.

Tuttavia, non avevano tenuto conto dell’efficace dispositivo notturno di controllo del territorio e appena si sono sentiti braccati dalle pattuglie in circuito, la Centrale Operativa aveva provveduto ad far gravitare sulla zona, abbandonavano l’azione delittuosa lasciando il prezioso carico sulla Statale 87 e dandosi a precipitosa fuga nelle campagne circostanti, favoriti dall’oscurità.

L’attività di Polizia Giudiziaria volta alla loro identificazione, al pari delle ricerche, sono tuttora in corso con il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso. Nel frattempo la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari che hanno espresso piena soddisfazione per l’operato dell’Arma.