Guglionesi: bilancino per la droga nel forno da cucina, denunciato

90

CarabinieriGUGLIONESI (CAMPOBASSO)– Nascondeva il bilancino per preparare le dosi di droga nel forno da cucina. Stupefacenti e coltelli usati nel laboratorio per la preparazione delle vivande. Così il titolare di un bar di Guglionesi è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzate allo spaccio.

I Carabinieri hanno anche proposto la sospensione della licenza. Durante un controllo all’interno del bar era stata notata la presenza di un avventore noto come assuntore di stupefacenti. Il giovane è stato trovato con 60 grammi di hashish.

Non escludendo che lo stupefacente potesse essere stato acquistato nel locale, i militari dell’Arma hanno proceduto a più accurate verifiche scoprendo il gestore nel locale adibito a laboratorio per preparare le vivande. Sul bancone, un grosso coltello da cucina con tracce di hashish sulla lama.

Con la successiva perquisizione è stata trovata una busta di plastica con due frammenti di hashish dal peso complessivo di grammi 17 grammi e il bilancino nel forno.