Il duo Borrani Fossi in concerto oggi al Teatro Savoia

15

fossi e borrani

CAMPOBASSO – Sabato 18 dicembre alle ore 18,30 al Teatro Savoia appuntamento con il duo Borrani Fossi che con questo concerto concluderà il progetto “Trilogia dedicata a Schubert”, sull’esecuzione integrale delle sonate per violino e pianoforte del compositore austriaco.

Il duo è composto da Lorenza Borrani al violino, spalla di importanti realtà orchestrali quali, nel 2008 la Chamber Orchestra of Europe e in seguito, la Philharmonie di Berlino, la Philharmonie di Colonia, la Sidney Opera House, la Philharmonie de Radio France, la Filarmonica Toscanini e da Matteo Fossi, pianista molto attivo come concertista.

I due musicisti suonano insieme da tempo distinguendosi nei più importanti concorsi internazionali. Fossi è il fondatore del Quartetto Klimt e del duo pianistico con Marco Gaggini, con cui ha intrapreso la prima registrazione mondiale integrale delle opere per due pianoforti di Brahms, Bartók, Poulenc, Ligeti e Schönberg.

Il Duo Borrani Fossi conclude gli appuntamenti musicali del 2021, la stagione riprenderà il 15 gennaio con l’EsTrio, che sostituirà il duo Giancaterina-Grilli. Inoltre, da lunedì 20 dicembre, riprenderà la nuova campagna abbonamenti per la seconda parte della stagione.

Programma di sabato 18 dicembre:

FRANZ SCHUBERT (1797 – 1828) Sonatina per violino e pianoforte in Re maggiore op.137 n.1, D 384 (1816), Allegro molto – Andante – Allegro vivace

JOHANNES BRAHMS (1833 – 1897) Sonata per violino e pianoforte in re minore n.3 op.108 (1888)

Allegro – Adagio – Un poco presto e con sentimento – Presto agitato

ROBERT SCHUMANN (1810 – 1856)

Sonata per violino e pianoforte in re minore n.2 op.121 (1851)

Ziemlich langsam, Lebhaft – Sehr lebhaft – Leise, Einfach – Bewegt

Biglietti ingresso:

INTERO € 12,00; RIDOTTO (fino a 25 anni) € 6,00 in vendita giovedì 16 e venerdì 17 dicembre dalle 16,30 alle 18,30 nella sede dell’Associazione Amici della Musica di Campobasso in v.le Elena 54 e sabato 18 dicembre dalle ore 18,00 al Teatro Savoia.