“Il Gigante di Duronia”, presentazione cartolina dedicata da Poste Italiane

49

cartolina duronia fronte

Domenica 26 settembre la presentazione, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio. L’iniziativa rientra tra gli impegni dell’Azienda a favore dei Piccoli Comuni

DURONIA – Sarà presentata domenica 26 settembre, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, la cartolina dedicata da Poste Italiane al Comune di Duronia. L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione Italia Nostra.

Per l’occasione, Poste Italiane attiverà un servizio filatelico temporaneo, che sarà allestito in Piazza San Rocco a Duronia, dalle ore 9.30 alle ore 13.00. All’evento, con accesso regolamentato, parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Duronia, Michelino D’Amico, e alcuni rappresentanti locali di Poste Italiane.

La cartolina raffigura una immagine del monumento naturale denominato “Il Gigante”, protagonista della giornata e riprodotto in forma stilizzata anche nell’annullo filatelico.

“Ringrazio Poste Italiane – commenta il sindaco – per la sensibilità, la professionalità e la disponibilità dimostrata nei confronti della comunità duroniese nella realizzazione della cartolina e nell’emissione dell’annullo filatelico dedicati al nostro “Gigante” nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio. Esprimo inoltre un ringraziamento all’associazione Italia Nostra e in particolare alla sezione di Campobasso, nella persona dell’avv. Gianluigi Ciamarra, che ha proposto e sostenuto il riconoscimento di tale monumento”.

L’iniziativa è parte del programma dei nuovi impegni a favore dei Piccoli Comuni, annunciato dall’amministratore delegato Matteo Del Fante, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate. La realizzazione di tali impegni è consultabile sul sito web http://www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.

L’evento segna una nuova tappa nel dialogo e nel confronto con Poste Italiane e avvicina ancora di più l’Azienda al territorio, seguendo un percorso fatto di impegni reali, investimenti e opportunità concrete, al servizio della crescita economica e sociale del Paese.

Il progetto è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.