Il treno storico Termoli-Campobasso ha fatto tappa a Casacalenda: Lallitto, “Una mattina incredibile”

52

CASACALENDA – Oggi, alla stazione di Casacalenda, ha fatto tappa il treno storico, per la prima volta sulla linea ferroviaria Termoli-Campobasso. I viaggiatori sono stati accolti con le tradizioni del posto, tra tipicità enogastronomiche e folklore. Soddisfatta la “Sindaka” Sabrina Lallitto, che ha parlato di “una mattina incredibile. L’emozione non riuscirò mai a raccontarla. A nome mio e della mia amministrazione un sincero e grandissimo grazie a tutte le persone che hanno reso questa giornata indimenticabile. Abbiamo dimostrato che uniti si possono fare grandi cose”.

Il treno storico è arrivato a Casacalenda alla presenza, oltre che della Lallitto, anche del presidente di Le Rotaie, Fabrizio Minichetti. E proprio Le Rotaie parlano di “un’accoglienza senza precedenti a Casacalenda, mai vista in anni di treni storici. Una comunità intera festante in attesa del treno storico, con le eccellenze enogastronomiche locali e la splendida atmosfera creata dal gruppo Bufú Kalena. Ancora una volta, grazie ai treni storici della Fondazione FS Italiane, la ferrovia entra nell’anima autentica dei territori”.