Invasione di campo durante Napoli-Juve, torna Mario Ferri “Il Falco”

203

NAPOLI – Mario Ferri detto “Il Falco”, il 30enne originario di Monteroduni noto per le sue invasioni di campo, è tornato: ieri sera, durante Napoli-Juventus, dopo aver eluso la security del San Paolo il giovane si è introdotto sul terreno di gioco, travestito da steward, e si è diretto verso Higuain lanciandogli contro la sciarpa del Napoli.

Ferri, non nuovo a questi gesti, è poi andato sotto la curva dei tifosi azzurri a far vedere la maglia di Superman che indossava con le scritte “Ciro Vive” e “Juve Merda”, dopo di che è uscito spontaneamente dal campo, scortato dagli addetti alla sicurezza. Il suo Daspo era scaduto a giugno; ora, in virtù di questa nuova “impresa”, il 30enne non potrà più mettere piede in nessuno stadio per un anno.