Isernia: acquistavano online con una carta rubata, denunciate tre persone

truffa onlineISERNIA – Tre persone, un 26enne di Rionero Sannitico, una 45enne ed una 24enne entrambi di Isernia, a seguito di un’attività investigativa, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Rionero Sannitico e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Isernia, in quanto resisi responsabili di una serie di reati quali l’accesso abusivo a sistemi informatici, sostituzione di persona e indebito utilizzo di carte di credito.

Secondo quanto accertato dai militari i tre, in più circostanze avevano fatto acquisti online di merce di varia natura e tipologia, per svariate centinaia di euro, servendosi di codici operativi di una carta postepay appartenente ad una 50enne di Rionero Sannitico, di cui erano venuti illecitamente in possesso.

Dopo aver creato un falso account intestato alla vittima, a siti adibiti ad aste online e vendita di prodotti e merce varia, nonché a siti che forniscono servizi di pagamento virtuale, effettuavano gli acquisti all’insaputa della 50enne. L’esito delle indagini, condotte anche attraverso attività tecniche, è stato raccolto in una dettagliata informativa inviata alla Procura della Repubblica di Isernia, che già nei prossimi giorni potrebbe emettere provvedimenti nei confronti dei responsabili. Pertanto non si escludono a breve ulteriori sviluppi sulla vicenda portata alla luce grazie all’attività investigativa dei Carabinieri.