Isernia: appalti truccati per 27 milioni di euro, 4 arresti

57

guardia finanzaISERNIA – La Guardia di Finanza di Isernia ha arrestato il sindaco di Forlì del Sannio e tre imprenditori, tra cui il fratello del predetto sindaco. Lo stesso GIP di Isernia ha disposto I’interdizione dai pubblici uffici per un funzionario della Regione Molise e l’obbligo di dimora per un noto imprenditore della provincia.

Unitamente ad altre 138 persone, tra cui numerosi sindaci, funzionari pubblici e imprenditori sono accusati di aver truccato 47 appalti per complessivi 27 milioni di Euro. I fondi erano destinati al dissesto idrogeologico.