Isernia, detenzione e spaccio di droga: denunciato un 20enne

sequestro marijuana carabinieriISERNIA – A Isernia i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria uno straniero originario della Nigeria e ospite di un centro di accoglienza locale, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, nel corso di uno specifico servizio nel centro abitato, hanno proceduto al controllo di uno straniero che percorreva a piedi le vie del centro.

Il 20enne veniva notato mentre cedeva un pacchetto sospetto ad un giovane che si allontanava velocemente, mentre il primo, alla vista dei militari, cercava di dileguarsi gettando via un involucro.

I militari prontamente bloccavano lo straniero, recuperando l’involucro appena buttato nel quale erano arrotolati 5 grammi di marijuana, mentre con successiva perquisizione presso il centro di accoglienza si rinvenivano ulteriori 36 grammi di sostanza dello stesso tipo che l’extracomunitario aveva occultato nella sua camera. La droga rinvenuta veniva sottoposta a sequestro.