Isernia, in piazza D’Uva piantato un ulivo in ricordo di Giovanni Palatucci: la nota della Questura

33

ISERNIA – Dopo la nota del Comune, arriva anche quella della Questura di Isernia, che informa che ieri, in occasione della ricorrenza dell’anniversario della morte di Giovanni Palatucci, «si è tenuta una breve cerimonia in piazza D’Uva, dove è stato piantato un albero di ulivo donato dal personale della Polizia di Stato di Isernia».

Il Questore Vincenzo Macrì, alla presenza del Prefetto di Isernia Gabriella Faramondi e del sindaco Piero Castrataro, ha «ricordato la figura di Giovanni Palatucci già Questore di Fiume, morto nel 1945 nel campo di concentramento nazista di Dachau, Medaglia d’Oro al Merito Civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”».

E’ seguito «un momento di raccoglimento presso il Monumento a Palatucci all’interno della Villa Comunale, insieme al personale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato che ha deposto un omaggio floreale».