Isernia, maltrattamenti in famiglia e abusi sessuali: denunciato un 40enne

controlli-carabinieriISERNIA – Ad Isernia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, a seguito di una attività d’indagine, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, un 40enne di origine rumena, il quale in più circostanze avrebbe minacciato ed aggredito la moglie con la quale è in fase di separazione, costringendola tra l’altro contro la sua volontà, ad avere rapporti sessuali.

I militari sono intervenuti su richiesta della vittima, mettendo così fine ad una storia fatta di continue vessazioni e violenze tra le mura domestiche. I reati di cui dovrà rispondere il 40enne sono quelli di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale.