Isernia, sgominata banda specializzata nella commisione di furti

foto operazione CarabinieriISERNIA – É stata sgominata dai Carabinieri di Isernia una banda composta da quattro pregiudicati di origine rumena, specializzata nella commissione di furti. Si tratta di un 31enne, un 32enne, un 21enne ed un 29enne, residenti nella provincia di Caserta.

I quattro furono già coinvolti in una operazione condotta dai Carabinieri di Isernia lo scorso mese di giugno, quando furono fermati in flagranza di reato per un furto di alcuni mezzi, due furgoni ed un autocarro, nonché numerose attrezzature di elevato valore economico, asportati durante la notte da un parcheggio di una ditta di installazione di pale eoliche nella zona di Vinchiaturo.

In quella circostanza tutta la refurtiva, per un valore complessivo di oltre centomila euro, fu recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Da quella vicenda sono seguite ulteriori attività investigative da parte dei Carabinieri, le cui risultanze hanno consentito al G.I.P. del Tribunale di Campobasso, su richiesta della medesima Procura della Repubblica, di emettere una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dei quattro pregiudicati.

Questa mattina i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia, hanno dato esecuzione all’ordinanza nei confronti dei primi due componenti della banda, che si trovavano già sottoposti a provvedimenti di tipo restrittivo, mentre sono tutt’ora in atto le ricerche degli altri due che attualmente si trovavano in stato di libertà. A carico dei quattro, i Carabinieri di Isernia, hanno accertato che vi erano già numerosi precedenti di reato, in particolare per furti ai danni di aziende ed esercizi commerciali, furti di rame e furti di veicoli.

Non si esclude per altro, che la banda operando prevalentemente durante le ore notturne, possa essere coinvolta in furti perpetrati ai danni di abitazioni private commesse tra le province di Isernia e Caserta. Questa ennesima operazione dimostra di come sia di importanza prioritaria, per i Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, il contrasto a tutti quei fenomeni di criminalità che creano maggior allarme sociale.