Isernia, violenza privata e minaccia: deferito un pregiudicato

32

carabinieri

L’intervento dei Carabinieri riporta alla calma le intemperanze di un pregiudicato in preda ai fumi dell’alcool

ISERNIA – Intorno a mezzanotte della scorsa serata la situazione è tornata alla normalità all’interno di un bar dove, poco prima, un pregiudicato, in preda agli effetti per l’assunzione di alcool, era andato in escandescenza contro i proprietari dell’esercizio commerciale i quali, per timore di conseguenze, si erano barricati all’interno di una stanza del locale stesso in attesa dei Carabinieri.

Giunti sul posto i militari dell’Arma hanno subito identificato il soggetto ripristinando la calma all’interno del bar spegnendo le intemperanze del pregiudicato e deferendolo all’A.G. per i reati di violenza privata e minaccia.