Istituito l’Ecomuseo del Merletto a Tombolo a Isernia

22

ecomuseo merlettoISERNIA – Con deliberazione n. 112 del 15 giugno scorso, la giunta comunale di Isernia ha istituito l’Ecomuseo del Merletto a Tombolo, in attuazione del progetto ‘Bounce forward’.

«In questi ultimi anni, – ha dichiarato il sindaco Giacomo d’Apollonio – il merletto a tombolo isernino è stato protagonista di numerose iniziative, sia comunali sia dell’associazionismo spontaneo, tese alla valorizzazione di questa plurisecolare arte della tradizione isernina. Per dare attuazione al progetto Bounce forward, finalizzato ad imprimere impulso alla resilienza sociale, economica e territoriale del Centro storico, si è pensato di dedicare al tombolo la prima sezione d’un Museo etnografico diffuso, ubicato nei vicoli del centro storico e destinato ad accogliere specifici percorsi museali tematici. Primo fra tutti, il merletto isernino».

L’Ecomuseo del Merletto a Tombolo, nato da una idea progettuale dell’Ufficio politiche pubbliche del Comune di Isernia, si snoderà lungo vico D’Afflitto, vico Pentri, vico Iannotta e vicoletto Pentri secondo un predefinito percorso illustrativo costituito da sei bacheche antichizzate. Il percorso si concluderà al Museo civico di piazza Celestino V, dov’è presente una sezione anch’essa dedicata al merletto a tombolo.