“La nuova via del riciclo”, presentazione dell’iniziativa a Isernia

59

differenziataISERNIA – Venerdì 10 marzo alle ore 10.30 a Isernia, Zona Industriale Pantaniello 1, Sede ex-Ittierre, RES (Azienda del Gruppo Valerio che si occupa del recupero etico sostenibile) presenterà “La nuova via del riciclo”, iniziativa che intende analizzare le future prospettive, italiane ed europee, del settore del recupero, con particolare focus su quei progetti di ricerca e sviluppo che abbiano la finalità di recuperare i materiali di scarto generando materie prime seconde.

L’Italia da anni si attesta tra i Paesi europei maggiormente virtuosi in ambito di economia circolare e riciclo tant’è che secondo il Rapporto Rifiuti Urbani 2022 di ISPRA -riguardante l’anno 2021- sono 120 milioni di tonnellate i rifiuti riciclati in Italia, il 65% del totale. In particolare, il settore degli imballaggi risulta il più produttivo nella filiera, con il 73% di prodotto avviato a riciclo. Inoltre, grazie ai progetti faro per l’economia circolare previsti dal PNRR, innovazione ricerca e sviluppo nell’ambito del trattamento e del riciclo dei rifiuti hanno subìto un’accelerazione ma, la recente adozione da parte dell’UE del nuovo regolamento su imballaggi e rifiuti di imballaggio prevede di puntare sul riuso degli stessi piuttosto che sul riciclo, rischiando così di penalizzare fortemente industrie all’avanguardia, come quella Italiana che attualmente sottrae alle discariche l’84% dei rifiuti di imballaggio prodotti: per questo il Gruppo Valerio promuove “La nuova via del riciclo”.