“La promessa di Ekaterina”, Marialuisa Bianchi presenta il libro a Campobasso

60

L’autrice di origini molisane chiude la prima parte della rassegna a firma dell’Unione Lettori Italiani e del Comune di Campobasso

copertina la promessa di ekaterinaCAMPOBASSO – La storia, di solito, la scrivono i vincitori. E i vincitori, di solito, non sono mai gli ultimi della fila. Questa volta, però, a raccontare la Firenze del Rinacimento non sono potenti o ricchi mercanti, ma la schiava Ekaterina, protagonista del romanzo di Marialauisa Bianchi, prossimo ospite di Ti racconto un libro 2022, il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione – promosso e sostenuto dal Comune di Campobasso e realizzato dall’Unione Lettori Italiani, con la direzione artistica e organizzativa di Brunella Santoli e il patrocinio della Provincia di Campobasso.

Ekaterina, la schiava russa del primo romanzo dell’autrice di origini molisane, torna da protagonista in questa nuova vicenda che si sviluppa a partire dall’Ospedale del Santa Maria della Scala di Siena per approdare a Firenze, nei giorni in cui si svolgono i festeggiamenti per le nozze di Lorenzo de’ Medici con Clarice Orsini. Ancora una volta i protagonisti sono donne e uomini che popolano le piazze e le strade all’ombra della Torre del Mangia e del Campanile di Giotto, a cui viene data finalmente voce e visibilità.

Attente ricerche d’archivio conferiscono forma e sostanza a personaggi nati dall’immaginazione dell’autrice e si mescolano ad altri che la Storia ci ha consegnato. Riecheggiando il romanzo cortese, l’amore occupa un posto centrale nella narrazione, ma è soprattutto il topos della quête, della ricerca, che contraddistingue questa nuova fase della vita di Ekaterina. Ricerca di un figlio perduto, ma anche e soprattutto di un nuovo inizio, di una nuova consapevolezza di sé e della libertà dai vincoli ingiusti della schiavitù.

L’incontro con l’autrice è in programma giovedì 30 giugno, alle ore 18.30 nella Sala della Costituzione della Provincia di Campobasso, e al suo fianco ci sarà Maria Stella Rossi.

L’appuntamento con Francesco Battistini inviato de Il Corriere della Sera, in programma domani, 28 giugno, è stato rinviato in autunno per motivi personali dell’autore. L’incontro con Marialauisa Bianchi chiude la prima parte della ventesima edizione di Ti racconto un libro, che riprenderà a settembre.

Per accedere agli incontri sarà necessario indossare la mascherina ffp2.