Mauro Mazza ospite a Guglionesi dell’Aut Aut Festival

33

Giovedì 28 luglio l’ex direttore di Rai 1 presenterà il volume suo libro “Diario dell’ultima notte. Ciano – Mussolini lo scontro finale”

mauro mazza 28 luglio 2022GUGLIONESI – Dopo l’appuntamento con Antonio Andriani a Campomarino procede a passi svelti la stagione 2022 dell’Aut Aut Festival. Giovedì 28 luglio alle ore 21.30 il bellissimo Chiostro di Santa Chiara a Guglionesi ospiterà l’evento dedicato al giornalista e scrittore Mauro Mazza ed il suo libro “Diario dell’ultima notte. Ciano – Mussolini lo scontro finale” edizioni La Lepre.

Mauro Mazza è uno dei giornalisti Rai più conosciuti, che ha legato il suo nome all’azienda pubblica anche perché è stato direttore di Rai 1 prima e Rai Sport dopo.

Nel 1990 è entrato in Rai e dal ’95 al 2001 ha condotto l’edizione della notte del Tg1, ma dal 1998 è stato anche vicedirettore del telegiornale di Rai 1. Nel 2002 è stato poi nominato direttore del Tg2 e, sette anni più tardi ha ricevuto la nomina di direttore di Rai 1.

‘Diario dell’ultima notte’ non è solo un romanzo storico avvincente e ben documentato, non è solo una storia personale intima, ma è anche soprattutto un grande affresco storico di un drammatico capitolo della nostra storia. La vicenda del conte Galeazzo Ciano in “Diario dell’ultima notte”, di Mauro Mazza è una tragedia già scritta dalla storia. Pur essendo la materia nota ai più, il romanzo è avvincente, sia per la ricostruzione storica estremamente accurata, che segue da vicino gli eventi italiani tra il ‘43 e il ‘44, con una lente di ingrandimento focalizzata sui personaggi ai vertici della politica fascista, sia per l’approfondimento psicologico dei protagonisti politici e morali di quei giorni. Un perfetto esempio di vero storico e vero poetico.

L’evento, come del resto tutta la stagione 2022 dell’Aut Aut Festival è patrocinato dall’Ordine dei Giornalisti del Molise e comporta l’attribuzione di crediti formativi per i giornalisti che vi prenderanno parte.

Nel corso della serata oltre ai saluti da parte dell’amministrazione comunale di Guglionesi interverranno Vincenzo Cimino, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Molise e Giuseppe Pardini, giornalista e docente Unimol e faranno un excursus sulla storia del giornalismo italiano approfondendo il caso Ciano e il caso Moro tracciando un percorso di ricerca storica sulla stampa durante il fascismo, fino ad arrivare al 1978.

Ad intervistare l’ospite di caratura nazionale sarà la giornalista e curatrice dell’Aut Aut Festival Valentina Fauzia. L’ingresso è libero.