Misure a superficie, prorogati i termini delle domande: ecco fino a quando

9

agricoltura

Soddisfatto l’assessore Cavaliere: un mese in più a disposizione degli agricoltori per non perdere il sostegno

CAMPOBASSO – L’assessorato regionale all’Agricoltura informa che, come reso noto da AGEA, sono stati proprograti al 15 giugno 2022 i termini di pagamento per la presentazione delle domande di pagamento in riferimento alle misure a superficie 10 (agro-climatico ambientale), 11 (biologico) e 13 (indennità compensativa per le aree montane). La scadenza era stata precedentemente fissata al 16 maggio 2022.

“Gli agricoltori – dichiara Nicola Cavaliere – avranno un mese in più di tempo per organizzarsi e portare a termine tutte le procedure necessarie. Un risultato fondamentale per le aziende, in questa fase delicata di passaggio tra vecchia e nuova programmazione, ottenuto anche e soprattutto grazie al pressing che abbiamo esercitato presso il ministero e tutte le sedi istituzionali in queste settimane. Con particolare riferimento alla situazione del Molise, – aggiunge l’assessore – le imprese agricole avevano assolutamente diritto di agire in tempi più ragionevoli per non rischiare di perdere tali forme di sostegno”.