Montorio nei Frentani, il 10 agosto “Noi … artisti di questa terra”

Ventesima edizione di una delle manifestazioni più significative e apprezzate in Molise

Noi ... artisti di questa terraMONTORIO NEI FRENTANI (CB) – Mercoledì 10 agosto dalle ore 21.30 a Montorio nei Frentani (CB) si terrà la ventesima edizione di ‘’Noi Artisti di questa Terra’’ (ingresso 5 euro) , una delle manifestazioni più significative e apprezzate del panorama artistico molisano.

L’evento è stato presentato ieri in conferenza stampa presso la sala riunioni dell’assessorato regionale alla cultura alla presenza di Domenico Ioffredi (consigliere delegato) e di Domenico Molino (direttore artistico).

Ospiti di ‘’Noi Artisti di questa Terra’’

In questa edizione 2016 saranno presenti importanti artisti internazionali come Samanta Togni che ha conquistato l’edizione 2016 di ‘’Ballando con le stelle’’ insieme a Lago Garcia e dove ha ballato con volti noti dello spettacolo da  Fabrizio Frizzi, Stefano Bettarini, Raz De Gan.

Altri nomi che prenderanno parte alla kermesse sono Samuel Peron, ballerino di fama internazionale, vincitore di ‘’Ballando con le stelle’ nel 2007 con l’attrice Maria Elena Vandone.

Per la musica ci saranno Claudia Megrè, che ha partecipato a ‘’The Voice’’ come concorrente del team di Raffaella Carrà e Piero Pelù e Marco Molino, percussionista molisano, che vanta numerosi concorsi nazionali ed internazionali come ‘Migliori Diplomati dei Conservatori d’Italia’ a Castrocaro Terme. Nella sua performance sarà in compagnia del pianista laziale Pasquale Evangelista mentre il gruppo Arx, band vincitrice del concorso ‘’Band contest di San Martino in Pensiliis’ proporrà un inedito.

Per la televisione troveremo i comici Nuzzo-Di Biase, molto amati soprattutto fra i giovani. Vantano diverse partecipazioni a film e programmi tv.

Saranno premiati a ‘’Noi Artisti di questa Terra’’ 2016

Per il giornalismo sarà premiato lo scittore e giornalista Nicola Mastronardi che oltre a vantare diverse collaborazioni con testate giornalistiche nazionali e locali ha pubblicato il romanzo storico ‘Viteliù, il nome della libertà’.

Vincenzo Mascia, architetto, artista e designer di Santa Croce di Magliano riceverà invece il premio artistico. Presente con le sue opere in collezioni private e in istituzioni museali anche in Usa e Argentina.

Anna Paola Sabatini, dirigente titolare dell’Ufficio Scuola Regionale riceverà invece il premio alla cultura mentre per lo sport saranno premiati Giuseppe Petriella, campione italiano 100 stile libero categoria esordienti e Iolanda Rossi, campione europea e modiale di sandà.