Nuova scuola elementare a San Martino in Pensilis, sostituisce quella lesionata dal sisma del 2002

banchi scuolaSAN MARTINO IN PENSILIS – Taglio del nastro a San Martino in Pensilis della nuova scuola del paese “John Dewey”, che sarà aperta agli alunni da lunedì 20 febbraio. Lo stabile, in via Po, accoglierà i bimbi delle elementari.

L’edificio, realizzato dalla ditta De Francesco di Castelpetroso (Isernia), è stato costruito per sostituire il vecchio stabile, lesionato dal terremoto del 2002 e poi demolito. I lavori, per un importo di circa tre milioni di euro, sono durati due anni e mezzo.