Nuovo incarico per Don Massimo in Vaticano, i complimenti di Cotugno

31

CAMPOBASSO – Il vice governatore Vincenzo Cotugno si rallegra per il nuovo e importante incarico conferito a Don Massimo in Vaticano dopo aver ricoperto per dieci anni il ruolo di Vicario episcopale della Basilica di Castelpetroso.

“A lui – scrive Cotugno – mi lega una stima profonda e un’amicizia sincera per i momenti di condivisione e di lavoro portati avanti in questi anni in un luogo sacro che attrare decine di migliaia di fedeli da tutta Italia e non solo. Un ricordo su tutti: il Giubileo degli Amministratori locali svoltosi il 3 luglio 2017 a Castelpetroso che ha visto la presenza di tutti i comuni molisani, rappresentati da oltre 100 sindaci della nostra regione, e che rimane un evento storico per partecipazione e momento di riflessione per l’intera comunità molisana”.

Per questo, aggiunge Cotugno rivolgendosi a Don Massimo, “non smetterò mai di dirti “grazie” per aver contribuito a rendere unica questa manifestazione rimasta nel cuore di tutti! A Te auguro di continuare la tua missione sacerdotale con lo stesso carisma di sempre, certo che anche in futuro avremo modo di condividere altri e importanti momenti. Formulo i migliori auguri di buon lavoro a Don Fabio Di Tommaso che subentra alla guida della Basilica di Castelpetroso”.