Peppe Voltarelli in concerto a Pietracupa per “Rocciamorgia”: ecco quando

22

voltarelli 19 agosto 2021

PIETRACUPA (CB) – Ultimo appuntamento della quinta edizione di “Rocciamorgia. Il Molise di Mezzo tra arti e cultura”, manifestazione ideata e diretta dall’arch. Antonio Seibusi, promossa dall’associazione di promozione sociale e culturale “Il Molise di Mezzo”.

A chiudere la manifestazione il 19 Agosto alle ore 21:00 a Pietracupa in Piazza Portone sarà il concerto del cantautore Peppe Voltarelli.

Artista poliedrico, cantante, autore e performer, frontman per quindici anni della nota band ‘Il Parto delle Nuvole Pesanti’, dal 2006 ha intrapreso la carriera da solista. Il lavoro artistico di Voltarelli tende alla creazione di un personaggio poliedrico che lavorando sul linguaggio e sulle tradizioni della sua terra d’origine, la Calabria, costruisce una narrazione ironica, pungente e critica della quotidianità.

Nomade per vocazione spostandosi di continuo da un continente all’altro, Peppe Voltarelli è diventato un ambasciatore della canzone d’autore nel mondo: numerose le tournées all’estero, dall’America Latina al Canada, ha partecipato a festival internazionali e tantissime le collaborazioni anche nel mondo del teatro e del cinema.

A Pietracupa presenterà il suo ultimo disco ‘Planetario’ è Il quinto album della sua carriera da solista, 17 tracce dove si possono trovare duetti con Joan Manuel Serrat, tra i più celebri autori spagnoli e catalani, Adriana Varela, voce del tango, il cubano Silvio Rodríguez e il cantautore e musicista Amancio Prada. Un mix di terre e suoni, di chitarra sudamericana, fisarmoniche francesi che creano un’atmosfera unica.

«Ho raccolto i brani di ogni dove e le voci di quelle terre con cui ho un legame forte: Argentina, Spagna, Francia, Belgio, Usa, Canada, Olanda, Russia, Cuba e, naturalmente, l’Italia, a partire dalla mia Calabria».

“Planetario” è Targa Tenco 2021 come miglior disco interprete.

Per partecipare basta prenotarsi compilando il modulo al seguente link: https://forms.gle/ZD7gpiqXcwARigjD8

Tutti gli eventi verranno realizzati in piena sicurezza, rispettando il protocollo in conformità con le misure legate all’emergenza Covid-19, emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Regione Molise.

Per poter partecipare è obbligatorio avere il Green Pass o tampone negativo, fatta eccezione per i bambini sotto i 12 anni e per i soggetti esenti con certificazione medica.