A Pescopennataro si pagano le tasse comunali più basse

63

PESCOPENNATARO – “E’ Pescopennataro il paese in provincia di Isernia con le tasse comunali più basse”. Ad annunciare il primato è il sindaco, Pompilio Sciulli, confermato due volte consecutive alla guida del centro dell’Alto Molise con 300 residenti.

“In sette anni non abbiamo mai incrementato le imposte. Nonostante la riduzione del Fondo sociale di coesione (Fsc), dai 188mila euro del 2004 ai 68mila di oggi non abbiamo contratto un mutuo per realizzare le opere. A premiarci è stata la scelta di fotovoltaico e raccolta differenziata”.

Sciulli, che è anche presidente dell’Anci Molise, ha sottolineato il ruolo importante dell’Associazione per la salvaguardia dei piccoli comuni. “Grazie all’Anci ora c’è una legge nazionale che ci riconosce un fondo perché siamo importanti per il territorio. Riusciamo, infatti, ad amministrare con piccole risorse. Pensate, il Consiglio comunale di Pescopennataro costa in un anno quanto due mesi di stipendio dei nostri parlamentari”.