Polisportiva Kalena 1924, ripresa delle attività sportive dopo il blocco

30

kalena u17

CASACALENDA – Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia da Covid-19 che ha chiuso, di fatto, gli impianti sportivi e costretto alla DAD migliaia di ragazzi costringendoli a frequentarsi e socializzare solo a distanza, il mese di giugno è stato l’inizio vero della ripartenza, almeno dal punto di vista sportivo.

Appena arrivato il via libera alla ripresa delle attività, anche se con ancora alcune limitazioni, la Polisportiva Kalena ha immediatamente informato i propri iscritti ed i tecnici per ritornare a fare attività sportiva. L’entusiasmo è stato altissimo e la risposta travolgente. Sono così ripartiti gli allenamenti del settore giovanile per il calcio, le attività di Fitness, ginnastica posturale e ballo. L’unica novità è stata che la Polisportiva si è dovuta trasferire ed ha dovuto traslocare negli impianti sportivi del Comune di Bonefro messi a disposizione, a titolo gratuito, dall’Amministrazione del Sindaco Nicola Montagano che ha immediatamente raccolto l’appello della Società di Casacalenda. Nonostante gli inviti della Società, degli sportivi, delle famiglie e dei vertici della FIGC del Molise, infatti, la Polisportiva Kalena è stata “sfrattata” dagli impianti comunali di casa ed oggi attende ancora una risposta alla richiesta di poter rientrare a casa.

Per fortuna, grazie alla Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti del Molise sono stati organizzati dei tornei riservati alle Categorie Allievi Under 17, Giovanissimi Under 15, Esordienti, Pulcini, Primi calci e Piccoli amici. La Società di Casacalenda ha iscritto i propri giovani ai tornei degli Allievi U17 e Giovanissimi U15.

Per il torneo degli Allievi Under 17 si sono iscritte 5 squadre: Aurora Alto Casertano di Capriati a Volturo (CE), Virtus Bojano 2011, Accademia Virtus Riccia, Polisportiva Kalena 1924 e Santi Pietro e Paolo di Termoli. Le formazioni si sono affrontate in tre turni di gioco. Per ogni turno di gioco è stata prevista una gara amichevole tra due squadre ed un triangolare per le restanti tre. Le gare amichevoli si sono disputate con due tempi regolamentari da 45 minuti ciascuno. Per i triangolari amichevoli è stata prevista la disputa di 3 mini incontri ciascuno della durata di 50 minuti, due tempi da 25’. Le attività sono state prettamente amichevoli e pertanto non hanno formulato classifiche.

È importante sottolineare, tuttavia, le prestazioni della formazione di Mr. Nicolino Di Tullio che con i suoi “Allievi” è riuscito a vincere tutte le sfide in programma segnando, convincendo e facendo divertire coloro che hanno assistito ai match.

“Vincere non è importante. In questo momento l’unica cosa che conta è tornare a giocare e divertirsi sui campi di calcio – dichiara Nicolino Di Tullio allenatore della Kalena Allievi Under 17 parafrasando il compianto Giampiero Boniperti – I ragazzi non vedevano l’ora di poter tornare a correre sul rettangolo verde stufi di videoconferenze e freddi mezzi di comunicazione. Hanno sofferto molto in questo periodo e rischiavamo di perdere definitivamente una generazione di sportivi con tutto ciò che ne consegue. Sono molto soddisfatto delle prestazioni sportive dei miei ragazzi e li ringrazio per avermi seguito in questo breve ma intenso torneo. Sono convito che la passione per lo sport che più amano li porterà a raggiungere alti e prestigiosi traguardi. Il gruppo che si è formato è compatto ed è veramente piacevole vederli giocare. Mi hanno dato grandi soddisfazioni e sono molto orgoglioso di loro. Ringrazio la Società per la disponibilità e per la fiducia accordatami e auguro a tutti una gloriosa ripresa di tutte le attività sportive e di una prossima stagione sportiva ricca di soddisfazioni. Un grazie particolare alla FIGC Molise per la lodevole iniziativa”.

Il prossimo appuntamento sportivo di rilievo è stato organizzato a Casacalenda per domenica 4 luglio dalle ore 17: Primo Memorial “Maurizio Anzivino”. Triangolare di calcio riservato ai giocatori delle squadre Cliternina, Tre Colli Rotello e Kalena che sono state le ultime Società ad onorarsi della collaborazione e preparazione di Mr. Anzivino, prematuramente scomparso il 2 novembre 2020.