Prime rappresentative all’AeQuilibrium Cup 2023 in Molise

29

volontari kitCAMPOBASSO – Lunedì pomeriggio (dalle 18) ci sarà, nel centro cittadino, la cerimonia inaugurale. Poi, a sera, presso la fondazione ‘Molise Cultura’, la riunione tecnica. Ma, soprattutto, da martedì (al mattino le ragazze ed al pomeriggio i ragazzi) spazio alle gare.

L’AeQuilibrium Cup 2023 Trofeo delle Regioni è dietro l’angolo, ma a Campobasso si respira già aria di pallavolo di spessore poiché il capoluogo di regione e due centri dell’hinterland (Vinchiaturo e Mirabello Sannitico) ospiteranno le gare della kermesse con al via diciannove rappresentative regionali e le selezioni provinciali di Trento e Bolzano con i campo i migliori under 16 e le miglior under 15 d’Italia.

A conquistare la ‘maglia rosa’ della selezione più veloce a raggiungere il Molise è stata la Lombardia che, già giovedì sera, è giunta a Campobasso e, nel fine settimana, arriveranno anche Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia, mentre, per tutte le altre selezioni, l’approdo sul territorio ci sarà nella giornata di lunedì.

Da parte loro le selezioni già arrivate sul territorio approfitteranno dell’occasione per degli allenamenti (in strutture non interessate dalla kermesse) e, probabilmente, anche per degli ultimi test magari in sedute congiunte.

Nel frattempo il comitato organizzatore è all’opera su più fronti, in primis quello logistico, per mettere a punto tutti i dettagli in vista della kermesse. Contemporaneamente, particolarmente attivo è il gruppo dei volontari che sarà da supporto a tutto l’evento.

Nessun particolare, in altri termini, è lasciato al caso per far sì che, da lunedì a sabato, l’esperienza del Trofeo delle Regioni a Campobasso sia per tutti, al di là dei risultati ottenuti sul campo, una pagina importante nel libro della propria vita.