Regione Molise, prorogata l’ordinanza per il trasporto pubblico

31

Regione Molise logoCAMPOBASSO – Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, con una nuova ordinanza,  ha prorogato fino al prossimo 3 maggio le disposizioni relative alla revisione temporanea della programmazione del servizio erogato dalle aziende del trasporto pubblico locale extraurbano, per effetto della situazione emergenziale Covid-19.

Si legge nell’ordinanza infatti:

Art. 1

1. Sono confermate fino al 3 maggio 2020 le disposizioni contenute negli articoli 1 e 2 dell’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del Molise n. 4 del 14 marzo 2020 ed i provvedimenti adottati dalla competente struttura regionale in attuazione delle stesse.

Art. 2

1. La presente ordinanza, immediatamente esecutiva, è comunicata al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e ai Prefetti di Campobasso e di Isernia.

2. La presente ordinanza è pubblicata sul sito istituzionale della Regione e sul BURM. 3. Avverso la presente Ordinanza è ammesso ricorso giurisdizionale innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale nel termine di sessanta giorni dalla pubblicazione, ovvero ricorso straordinario al Capo dello Stato entro il termine di giorni centoventi.