Riccia, lavori di pubblica utilità: alcuni chiarimenti dal Comune

53

torre di riccia

RICCIA – “In merito all’Avviso pubblico relativo all’assegnazione di n.7 borse lavoro da impiegare in lavori di pubblica utilità, approvato con Delibera di giunta comunale n.25 del 16/03/2020, a cui la minoranza ha fatto riferimento in un post su facebook, lamentando una mancanza di pubblicità e trasparenza nella procedura, riteniamo doverose alcune precisazioni:

1. L’ Avviso pubblico regionale che dava la possibilità ai Comuni di presentare progetti per borse lavoro di pubblica utilità, riservate a persone disoccupate o che hanno perso il lavoro, è stato pubblicizzato in primis dalla Regione Molise che ha emanato l’Avviso.

2. il Comune di Riccia ha partecipato all’Avviso regionale presentando un progetto “Utilità in borgo” che è stato approvato e finanziato per n. 7 borse lavoro. Conseguentemente ha reso noto un Avviso pubblico, rivolto alle persone che ne avevano i requisiti, il cui schema è stato approvato con D.G. n.25 del 16 marzo 2020 e pubblicata all’Albo pretorio comunale in data 19 marzo.

3. L’ Avviso pubblico comunale è stato regolarmente pubblicato sull’Albo pretorio on line del sito istituzionale del Comune di Riccia dal 18/03/2020 al 02/04/2020, periodo in cui gli interessati, che possedevano i requisiti di accesso, hanno potuto presentare la domanda di partecipazione.

4. La pagina facebook del Comune di Riccia viene utilizzata per informare ed aggiornare i cittadini sulle attività amministrative svolte dall’Ente. Nel periodo emergenziale sono stati pubblicizzati gli Avvisi relativi ai buoni alimentari e al contributo per le bollette e gli affitti, in quanto misure straordinarie. Normalmente, a norma di legge, la pubblicazione di un Avviso pubblico va fatta sull’Albo pretorio del sito istituzionale del proprio Comune.

5. Le Delibere e gli Avvisi, pubblicati sull’Albo pretorio, sono pubblici e quindi accessibili non solo alla minoranza ma a tutti i cittadini.
Ricordiamo infine alla minoranza che, nel Consiglio comunale del 29 maggio scorso, è stata illustrata e poi approvata all’unanimità, CON VOTAZIONE FAVOREVOLE ANCHE DI TUTTI I CONSIGLIERI DI MINORANZA, la variazione di bilancio da cui si evince in modo chiaro l’attivazione delle suddette borse lavoro”. Lo si apprende in una nota del Sindaco e l’amministrazione comunale di Riccia.