Riccia, lezioni online: i Carabinieri consegnano schede sim agli studenti

29

foto sim riccia

Continua la collaborazione tra i militari della locale Stazione CC e l’Istituto Scolastico del posto per favorire la didattica online

RICCIA – Dopo i PC, è la volta della consegna delle SIM funzionali a garantire il traffico dati necessario per l’utilizzo delle piattaforme on line per le lezioni a distanza tenute dagli insegnanti a favore degli studenti; i carabinieri della Stazione Carabinieri di Riccia venerdì scorso hanno continuato la loro collaborazione con l’Istituto Scolastico “Omnicomprensivo del Fortore” di Riccia consegnando ulteriori computer portatili ad altrettante famiglie del comune e di quelli limitrofi ed un congruo numero di relative schede SIM.

In questo momento d’emergenza sanitaria, in cui è ancora assolutamente necessario continuare a mantenere il distanziamento sociale, i militari della locale Stazione sono più che mai a disposizione delle fasce più deboli come le persone anziane ma anche i giovani studenti al fine di garantire la necessaria continuità scolastica evitando così che le rispettive famiglie, già in difficoltà per l’emergenza da COVID-19, debbano recarsi presso l’istituto scolastico di riferimento.

La ‘Cultura della Legalità’, progetto caro all’Arma dei Carabinieri, è anche vicinanza ai giovani studenti fuori dagli istituti scolastici.