Riccia, riapertura delle attività commeciali: ecco quali secondo l’ordinanza

50

torre di ricciaRICCIA – Il Sindaco e l’amministrazione comunale hanno da poco comunicato che è stata firmata l’ordinanza sindacale n. 36. Ecco i dettagli:

“Con ordinanza sindacale n. 36 del 13 maggio 2020, il sindaco revoca la precedente ordinanza n. 18 del 18 marzo 2020 con la quale si disponeva la chiusura domenicale delle attività commerciali consentite. La nuova ordinanza n. 36/2020 dispone che resta consentita l’apertura delle attività commerciali previste dal DPCM 26 aprile 2020 e che riaprono le farmacie e le parafarmacie. Devono in ogni caso essere garantite le condizioni di sicurezza previste dai DPCM del 10 aprile e del 26 aprile.

Resta inteso che è nella facoltà del titolare dell’attività decidere in merito all’apertura o chiusura della stessa. In merito alle farmacie, si informa i cittadini che le stesse hanno comunicato, per le vie brevi, la decisione di continuare a restare chiuse il sabato pomeriggio e la domenica, fermo restando la disponibilità per le emergenze da parte della farmacia di turno”.