Rocciamorgia fa tappa ad Agnone: il programma del 21 luglio

46

visioni 21 luglio 2022

AGNONE – Il 21 luglio la manifestazione “Rocciamorgia – il Molise di Mezzo tra arti e cultura” fa tappa ad Agnone con diversi eventi in programma. La giornata si è aperta alle ore 10.00 in località Torrente Verrino con una camminata alla scoperta del territorio in collaborazione con l’APS La Terra, promotrice di cammina, Molise! e Legambiente Molise. Una passeggiata che porterà i camminatori fino alle Antiche Fonderie del rame dove ci sarà una degustazione di prodotti locali.

Nel pomeriggio, alle 17.00 in Piazza Plebiscito, spazio all’incontro-dibattito “Il margine che si fa centro” per riflettere sulle terre pubbliche, occasione di sviluppo e occupazione. All’evento, coordinato da Rossano Pazzagli, interverranno, il sindaco di Agnone Daniele Saia, Giacomo Lepri, Fridanna Maricchiolo, Filippo Tantillo, Carlo Cellamare, Francesco Monaco, Carmine Nardone, Davide Marino e l’ex Ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, in collegamento da remoto. A conclusione del dibattito la performance di Claudia Fabris “Nostra Signora dei Palloncini”.

La giornata si concluderà sempre in Piazza Plebiscito, a partire dalle 21.00 con i concerti “Cuttuni e lamè” di Eleonora Bordonaro e Puccio Castrogiovanni e “A fil’ ‘e voce” di Canio Loguercio accompagnato da Giovanna Famulari, Massimo Antonietti ed Ermanno Dodaro.