Serie D, Chieti – Asd Vastogirardi 1-1: il racconto del match

10

22esima chieti-vastogirardi

CHIETI – Pareggio per 1-1 tra Chieti e Vastogirardi nella 22esima giornata Campionato di Serie D, girone F disputata il 27 febbraio 2022 allo Stadio ‘Guido Angelini’ di Chieti. Un punto per allungare la striscia positiva e restare sull’onda della lotta per la salvezza: il Vastogirardi si ferma sull’1-1 in casa contro il Vastogirardi. Un pari arrivato in rimonta, dopo il vantaggio dei gialloblù ad inizio ripresa. Ritmi non altissimi a inizio gara.

Nel primo quarto d’ora non ci sono grosse occasioni da entrambe le parti, con un Chieti comunque propositivo ha creato due buone situazioni con Fabrizi – non arrivato in tempo su un assist di Ventola – e Orlando che, di testa, non conclude una palla alta. Al 20’ sveglia per i neroverdi con una delle solite punizioni chirurgiche di Ruggieri, che impegna Forti in respinta. Ribatte il Chieti al 30’: tiro dalla distanza di Siragusa, blocca in due tempi Di Stasio. Al 32’ ci riprovano i padroni di casa con un cross dalla sinistra, Fabrizi ci arriva in allungo ma calcia alto, due minuti dopo poi Ventola da fuori, destro rasoterra che termina a lato. A dieci minuti dal doppio fischio brivido con un guizzo di Guida, che però trova un attento Forti.

Alla ripresa è Salatino a sbloccare il risultato al 13esimo: scambia con Guida sul vertice dell’area e implacabile piazza un rasoterra basso che gonfia la rete. I neroverdi cercano il pareggio, il Vastogirardi soffre bene come sa fare, ma dopo una buona occasione al 22esimo per il neo entrato Gai – ottimamente disinnescata da Di Stasio – cede al pareggio al 37esimo: è firmato El Ouazni il gol del pareggio, che chiude la gara senza troppi altri scossoni.

TABELLINO

Chieti – Asd Vastogirardi 1-1

CHIETI: Forti, Di Renzo, Siragusa (77′ Gai), Mele, Bassini, Pietrantonio, Di Mino (77′ Puglielli), Mariani, Fabrizi, Ventola (62′ Verna), Orlando (63′ El Ouazni). Panchina: Fusco, Susi, Aquilanti, Coulibaly, Paletta. All. Lucarelli.

ASD VASTOGIRARDI: Di Stasio, Minchillo, Gargiulo, Guadalupi, Ruggieri, Mazzeo, Donatelli, Irace, Salatino, Guida, Alagia. Panchina: Castelli, Nespoli, Secondo, Dargenio, Ba, Rinaldi, Gallo, Buglia, Prado. All. Prosperi.

La terna arbitrale: Matteo Campagni (Firenze), Filippo Pignatelli (Viareggio) e Luca Mantella (Livorno)

Reti: 13′ s.t. Salatino (V), 37′ s.t. El Ouazni (C).