Serie D: Vastogirardi-Notaresco 1-3, brutta sconfitta in casa per i molisani

38

VASTOGIRARDI – Il match di Serie D tra Vastogirardi e Notaresco, giocatosi ieri pomeriggio, è terminato 1-3 per gli abruzzesi, con una brutta sconfitta rimediata tra le mura amiche dai molisani che alla fine rimangono anche in dieci uomini per l’espulsione di Di Lullo.

Pronti via, al 12′ del primo tempo Gargiulo pericoloso per il Vastogirardi. Il Notaresco passa in vantaggio con Stivaletta, bravo a metterla dentro su un’indecisione del nuovo portiere Siaulys. Incredibile al 32′: palo con Pettorine e traversa con Pesce. Il Vastogirardi agguanta poi gli avversari con Bruni: grande assist di Pettrone e il giocatore realizza di testa. La prima frazione di gioco si conclude così sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa, per la precisione al 20′, Mino e Pettrone mettono paura agli avversari, ma il risultato è un nulla di fatto. Arriva il secondo goal del Notaresco: a siglare l’1-2 è Marco Sansovini, che in questo modo porta in vantaggio la capolista. Il colpo che stende definitivamente i padroni di casa è quello dell’1-3 con Liguori: uno due micidiale e il Vastogirardi viene, quindi, battuto dagli ospiti.