Sesto Campano, eroina nell’auto: un denunciato e due segnalati

76

controlli carabinieriSESTO CAMPANO – Proseguono in modo serrato i controlli sull’intero territorio di competenza dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, guidati dal T. Colonnello Gennaro Ventriglia, volti a contrastare i comportamenti in violazione delle misure per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, così come disposto dal locale Prefetto, Dr. Vincenzo Callea.

In particolare, nella tarda serata di ieri, in Sesto Campano, i militari hanno proceduto al controllo di un’utilitaria che circolava oltre l’orario del coprifuoco con a bordo due uomini originari della provincia di Campobasso. Gli stessi, oltre a non fornire valide giustificazioni circa la loro presenza in quel luogo e in orario non consentito, all’atto delle verifiche tradivano un insolito nervosismo che insospettiva i carabinieri operanti, inducendoli a procedere alla perquisizione dell’autovettura e dei suoi occupanti, rinvenendo così all’interno dell’auto due dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Entrambi sono stati dunque segnalati alla Prefettura di Isernia per i provvedimenti di competenza, mentre per l’autista è scattata anche la denuncia alla competente Autorità Giudiziaria poiché si è rifiutato di sottoporsi agli esami di laboratorio per l’accertamento di eventuale alterazione psicofisica da utilizzo di sostanza stupefacente.

Inutile dire che ad entrambi è stata altresì comminata la multa per la violazione delle norme anti covid, trovandosi senza giustificato motivo fuori del loro comune in orario di coprifuoco. I controlli dell’Arma proseguono all’impronta del buon senso ma anche della fermezza e inevitabili sono le sanzioni per chi continua irresponsabilmente a mettere a rischio la salute pubblica.