Spazio Viva Vittoria a Campobasso: esito dell’inaugurazione

29

inaugurazione spazio viva vittoria

Il sindaco Gravina: “Un progetto che ha la capacità di aggregare e coinvolgere in modo trasversale tante donne”

CAMPOBASSO – Questo pomeriggio, presso la sede della CISL Molise in via Ziccardi n. 10 a Campobasso, c’è stato il taglio del nastro del progetto Viva Vittoria Campobasso con l’inaugurazione della dello Spazio Viva Vittoria. Alla cerimonia, aperta dagli interventi della Segretaria Interregionale della CISL Abruzzo Molise, Maria Pallotta, e dalla dottoressa Maria Grazia La Selva, presidente dell’associazione Liberaluna Onlus, responsabile del CAV e componente della Commissione Dirigenti Cooperatrici Nazionale, ha partecipato anche il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, che ha così voluto commentare il valore dell’evento presentato.

“L’iniziativa di sensibilizzazione lanciata dall’associazione Liberaluna Onlus ha ricevuto il sostegno dell’amministrazione del Comune di Campobasso come quella di tante altre istituzioni e associazioni presenti su tutto il nostro territorio regionale. Il progetto che propone Viva Vittoria – ha sottolineato il sindaco di Campobasso – ha la capacità di aggregare e coinvolgere in modo trasversale tante donne, attraverso un’attività concreta, come quella del lavorare a maglia, volutamente scelta anche come metafora del fare rete per ritrovarsi a condividere la consapevolezza del proprio valore. Il sostegno e l’attenzione delle istituzioni verso le donne vittime di violenza passa anche attraverso questa forme di partecipazione, attive e utili a stimolare, nel profondo, i cambiamenti della società”.

La Cisl Molise / Abruzzo ha così messo a disposizione, per il progetto di Viva Vittoria, il locale di via Ziccardi che diventerà il punto di incontro nella fase della cucitura al fine di realizzare le coperte che il prossimo 20 novembre coloreranno piazza Vittorio Emanuele II a Campobasso rendendo visibile cosa può produrre l’unione e la condivisione di idee e valori comuni.