Tennistavolo, successo per lo Shalom Petrella Tifernina

69

luca gianfrancesco

Ai campionati regionali assoluti di 5^ E 6^ categoria maschile e femminile si è aggiudicato il primo posto in due prove su tre

CAMPOBASSO – Si sono svolti sabato 18 maggio 2019 i Campionati Regionali Assoluti di 5^ e 6^ categoria maschile e femminile presso la palestra del Liceo Statale “G. M. Galanti” di Campobasso organizzati dal Comitato Regionale FITeT Molise.

La manifestazione valida come attribuzione del titolo regionale di categoria ha visto i primi otto pongisti qualificati dalle tre prove regionali predeterminate di sesta e quinta categoria maschile e quinta categoria femminile darsi battaglia per circa quattro ore entusiasmando il pubblico presente con giocate altamente spettacolari e nella più parte dei casi molto combattute.

Nel singolo maschile di sesta categoria successo dell’ottimo pongista Luca Gianfrancesco dell’ASD Ping Pong Bojano che ha battuto in finale il bravo e talentuoso pongista Giuseppe Carosella dell’ASD PGS “Shalom” Petrella Tifernina. Al terzo posto ex aequo Samuel Trivisonno (ASD TT Campobasso) e Piero Domenico Falso (ASD Ping Pong Bojano).

damiano ruscitto marinelli

Nel singolo maschile di quinta categoria l’ottimo pongista Damiano Ruscitto Marinelli (ASD PGS “Shalom” Petrella Tifernina) dominatore anche delle tre prove regionali ha superato il coriaceo ed esperto pongista Luigi De Bernardo dell’A.S.D. TT Campobasso. Al terzo posto ex aequo Massimo Mauriello (ASD Ping Pong Bojano) e Daniele Prigioniero (A.S.D. P.G.S. “Shalom” Petrella Tifernina).

Nel singolo femminile di quinta categoria la brava pongista Giulia Di Stefano dell’ASD PGS “Shalom” Petrella Tifernina ha superato in finale l’esperta pongista Mariacarmela Buonviaggio dell’ASD TT Campobasso. Al terzo posto ex aequo Camilla Marinelli (A.S.D. P.G.S. “Shalom” Petrella Tifernina) e Gabriella Farrace (ASD Universal Gym Center Isernia).

Ottimi consensi per il giovane e ottimo pongista petrellese Damiano Ruscitto Matrinelli autentico dominatore della quinta categoria nella stagione agonistica 2018/2019 a dimostrazione ancora una volta di un’ottima tecnica e di grande carattere soprattutto nei momenti più difficili dei vari incontri. La direzione gare affidata al competente arbitro campobassano Antonio di Toro ha permesso il regolare svolgimento di tutte le gare.

giulia di stefano

La cerimonia di premiazione alla presenza del vicesindaco di Campobasso Bibiana Chierchia, del delegato della Provincia di Campobasso Josè Rafael Ruscitto Marinelli e del Delegato Regionale Bernardo Cosimi ha concluso la riuscitissima manifestazione.