Termoli, contenitori deiezioni canine: sostituzione di quelli danneggiati

12

contenitore deiezioni canine

Colaci: “Siamo fermamente convinti che insieme possiamo garantire al nostro territorio qualità e sviluppo sostenibile”

TERMOLI – Continua il lavoro di sensibilizzazione della Rieco Sud e dell’Amministrazione comunale contro l’abbandono delle deiezioni canine sui marciapiedi e sulle strade della città di Termoli, uno dei problemi più sentiti dai cittadini termolesi.

Nella giornata di ieri 21 settembre gli operatori ecologici, contestualmente allo svuotamento periodico dei contenitori dedicati alle deiezioni canine, hanno provveduto a sistemare quelli danneggiati e divelti, per garantirne il corretto utilizzo e ripristinare il decoro urbano.

Ricordiamo che i cestini per le deiezioni canine sono dislocati sull’intero territorio comunale e ad uso esclusivo del conferimento delle deiezioni, ragion per cui l’imboccatura è particolarmente stretta, in modo tale da scoraggiare l’introduzione di qualsiasi altro tipo di rifiuto da quello previsto.

L’Assessore al ramo Rita Colaci precisa: “Le deiezioni canine possono essere gettate anche nei normali cestini gettacarte che troviamo lungo tutte le strade, l’importante è che siano chiuse in un’apposita bustina. I contenitori dedicati rappresentato un ulteriore strumento di sensibilizzazione rivolto ai proprietari dei nostri amici a quattro zampe che ancora oggi si ostinano a non raccogliere i bisogni dei loro cani. Questa è una sfida che va affrontata e risolta una volta per tutte. Siamo fermamente convinti che insieme possiamo garantire al nostro territorio qualità e sviluppo sostenibile”.