Termoli, discarica abusiva ex Zuccherificio: ordinanza per rimozione rifiuti

34

Comune Termoli

TERMOLI – “In merito ad alcuni articoli di stampa che hanno portato alla luce la situazione di totale abbandono che si vive in un’area adiacente all’ex Zuccherificio del Molise, il Comune di Termoli si è già attivato da tempo attraverso alcune indagini svolte dal settore Ambiente e dalla Polizia Municipale”.

Lo rende noto l’assessore all’Ambiente Rita Colaci, dalle verifiche era già emersa la grave situazione igienico-sanitaria a causa di una discarica abusiva a cielo aperto dove è stato abbandonato praticamente di tutto.

“Dalle verifiche del caso è però emerso che la stessa area non è di proprietà del Comune di Termoli, ma bensì della curatela fallimentare dell’Ex Zuccherificio del Molise Spa. In proposito, il 27 maggio scorso il dirigente all’Ambiente ha emesso l’ordinanza n°27 con la quale si chiede proprio alla curatela fallimentare dell’ex Zuccherificio del Molise Spa di inibire l’uso di tutta l’area individuata a discarica a tutte le persone non autorizzate e di mettere in sicurezza e bonificare la stessa smaltendo tutti i rifiuti che sono stati abbandonati. Sarà adesso compito dell’amministrazione comunale verificare il rispetto della tempistica della bonifica ed eventualmente procedere d’ufficio”.

Nel frattempo l’assessore all’Ambiente Rita Colaci comunica che la polizia municipale proseguirà con i controlli al fine di individuare tutti coloro che si portano in zona per depositare rifiuti senza nessuna autorizzazione.