Termoli, incontro tra i residenti di via Maestrale e l’assessore Gallo

Tra i temi discussi la mancanza di uno svincolo che dalla tangenziale nord immetta su via Maestrale e la realizzazione di un’altra via per l’accesso al quartiere

comune Termoli logoTERMOLI (CB) – I residenti di via Maestrale in contrada Fucilieri, hanno incontrato l’assessore Giuseppe Gallo per esporre i problemi relativi al quartiere che sorge ai piedi di Colle della Torre. Nel corso dell’incontro si è discusso della mancanza di uno svincolo che dalla tangenziale nord immetta su via Maestrale e della possibilità di realizzare un’altra via di ingresso/uscita dal quartiere che, al momento è raggiungibile solo tramite un accesso angusto e a senso unico.

I residenti hanno chiesto maggiore puntualità del servizio di pulizia della strada da parte di Teramo Ambiente, cosa che avveniva con regolarità fino a qualche mese fa come affermato dagli stessi cittadini.

Altro problema posto all’attenzione dell’assessore Gallo è stato quello dell’illuminazione della strada che, in occasione di piogge e temporali, smette di funzionare lasciando il quartiere al buio. L’assessore Gallo ha accolto i residenti dialogando con loro e ha spiegato che per quanto concerne lo svincolo dalla tangenziale e la realizzazione di una via d’accesso alternativa sarà necessario valutare la fattibilità e reperire le risorse finanziarie.

Mentre invece i problemi relativi all’illuminazione e alla cura del verde pubblico e verde privato si potrà agire in tempi brevi. L’assessore nei prossimi giorni si recherà nel quartiere per un sopralluogo finalizzato a realizzare gli interventi richiesti.