“Tre giorni per essere felici” al cinema Risorgimento di Larino

17

tre giorni per essere feliciLARINO – Un film ambientato a San Pardo è ciò che di più folle e ambizioso possa esistere. L’idea è di Paolo Ranellucci, che ne è anche il regista: perché non ambientare una pellicola nel contesto più bello che esista? Ed ecco che viene fuori il primo film girato all’interno della festa di San Pardo.

Il progetto, patrocinato dalla Città di Larino e dall’assessorato alla Cultura e Turismo della regione Molise e sposato in pieno dall’associazione Gruppo animatori centro storico di Larino, è stato reso possibile anche dalla disponibilità della UILT Molise (Unione Italiana Libero Teatro). L’organizzazione e il cast, infatti, è composto da attici e attori amatoriali tutti molisani.

Il 19 maggio, alle ore 18 e 30 al cinema teatro Risorgimento di Larino ci sarà la prima di “Tre giorni per essere felici”.