Unimol: al via un ciclo di seminari con esperti del settore sanitario

29

CAMPOBASSO – Parte il ciclo di seminari della Scuola di specializzazione in Igiene e Medicina preventiva dell’Università del Molise diretta da Giancarlo Ripabelli, ordinario di Igiene presso il dipartimento di Medicina e Scienze della salute. Il 4 febbraio, alle 9, il primo incontro con il direttore del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Campobasso, Romeo Flocco.

Riguarderà la comparsa di eventi avversi gravi dopo la vaccinazione, in particolare la gestione del paziente con shock anafilattico. L’11 febbraio relazionerà su organizzazione e programmazione sanitaria, anche in relazione all’attuale situazione pandemica, Giancarlo Ruscitti, Direttore generale del dipartimento Salute e Politiche sociali della Provincia autonoma di Trento, capo della task-force anti-Covid.

Il terzo incontro si terrà il 18 febbraio con la relazione sulla corretta interpretazione dei dati epidemiologici e sul ruolo dell’epidemiologia in questa fase pandemica, di Stefania Salmaso, dal 1979 al 2015 all’Istituto superiore di sanità (Iss), dove ha lavorato in particolare nel settore della prevenzione con vaccinazioni.