Unimol: ospiti internazionali per la ‘Summer school 2021’

25

CAMPOBASSO – L’edizione 2021 della ‘Summer School’ internazionale in Scienze politiche dell’Università del Molise si svolgerà in presenza nell’Aula Magna ‘Vincenzo Cuoco’ del Dipartimento giuridico dal 13 al 16 settembre. Quest’anno la direzione della ‘Summer School’ è affidata ad Antonella Rancan e Giuliano Resce, il tema sarà ‘Next Generation EU’ con un focus sul caso italiano.

Studiosi, accademici ed esperti da importanti istituzioni di ricerca nazionali e internazionali si confronteranno su tre temi principali, di particolare attualità: disuguaglianza, salute pubblica e sviluppo sostenibile. Oltre all’Università del Molise, sono coinvolti nell’iniziativa: University of Oxford, Università di Roma Tre, Banca d’Italia, Università degli Studi di Torino, Università Bocconi, Associazione Italiana per gli Studi di Popolazione-AISP, London School of Economics, Università di Roma Tor Vergata, Università di Bari, Università degli Studi di Milano Statale, University of Coimbra, Aeroporti di Roma, Università di Roma “La Sapienza”, International Fund for Agricultural Development-IFAD. Dopo un periodo incerto e complesso, in cui i convegni si sono svolti principalmente da remoto, l’edizione 2021 della ‘Summer School’ in Scienze politiche è uno dei primi eventi organizzato in presenza.

“L’auspicio dei coordinatori – si legge in una nota – è che la presenza di ospiti i cui contributi sono apprezzati tanto a livello nazionale quanto internazionale possa essere di stimolo per gli studenti e dottorandi a intraprendere e proseguire gli studi con entusiasmo, rinnovato impegno e valore aggiunto, grazie alle opportunità che Unimol continua ad assicurare e favorire”.