Vertenza Alitalia, Capone su pagamento salari e piano di rilancio

23

paolo caponeROMA – “E’ positivo l’accordo politico raggiunto all’interno del Consiglio dei Ministri per lo stanziamento dei fondi necessari al pagamento dei salari del personale di Alitalia. Non è tollerabile lasciare i lavoratori nell’incertezza in attesa che il braccio di ferro con Bruxelles sia risolto. In tal senso sosteniamo l’iniziativa del Ministro Giorgetti volta a sbloccare lo stallo attuale. Come sindacato UGL ribadiamo la necessità di un piano che valorizzi il comparto aeroportuale italiano e che salvaguardi i livelli occupazionali. Auspichiamo pertanto l’apertura di un tavolo interministeriale con le parti sociali nella prospettiva di favorire il mantenimento di una cosiddetta ‘compagnia di bandiera’ e rilanciare al contempo un settore strategico per l’economia del Paese”. Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito alla vertenza Alitalia.