Viola più volte i domiciliari, 30enne finisce in carcere a Isernia

34

Carcere prigioneISERNIA – Un 30enne romeno, domiciliato a San Salvo (Chieti) e sottoposto agli arresti domiciliari in casa sua, è stato arrestato ieri (5 novembre) dai carabinieri della locale stazione perché colpevole di aver violato più volte le prescrizioni impostegli, allontanandosi dall’abitazione in più occasioni, anche di notte, e senza giustificati motivi.

L’uomo è stato così portato nel penitenziario di Isernia in esecuzione di un’ordinanza della misura cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Larino, che ha concordato con le richieste di aggravamento della misura cautelare da parte dei militari dell’Arma.