Volley, Europea 92-Democos Cutrofiano: la presentazione della partita

73

Europea 92 IserniaISERNIA – La Democos Cutrofiano è l’avversario che il sedicesimo turno, terzo di ritorno, del campionato femminile di serie B/1 propone all’Europea 92 per domani pomeriggio, nel PalaFraraccio di Isernia, a partire dalle ore 18.30 (arbitri Andrea Di Tullio e Paolo Benigni entrambi di Roma).

ALLA RICERCA DEL RISCATTO

Per la squadra isernina si tratta di una partita nella quale cercherà un riscatto duplice: alla voglia di ritornare alla vittoria dopo la netta sconfitta subita la scorsa settimana a Montella, capitan Monitillo e compagne sommeranno il desiderio di cancellare con un successo la gara di andata quando, in vantaggio 2-0 e sul punto di conquistare l’intera posta in palio, alla fine subirono il ritorno delle pugliesi che si aggiudicarono l’incontro al tie-break.

Ma, soprattutto, l’intenzione del sestetto allenato da Francesco Montemurro è di ritornare a macinar punti come fatto nella prima parte di stagione che l’aveva portato ad occupare le posizioni di vertice della classifica. Ora la graduatoria vede l’Europea 92 scesa nella zona centrale, occupando il settimo posto (mentre il Cutrofiano è nono a distanza di tre punti), ma comunque con la lotta per i play-off a sole sei lunghezze: un divario recuperabile, purché si ricominci a dare continuità alle vittorie.

LA PROBABILE FORMAZIONE

Dal punto di vista della formazione, coach Montemurro dovrebbe schierare in partenza il solito sestetto con Baruffi palleggiatrice, Santin opposta, La Rocca e Murri centrali, Morone e Monitillo schiacciatrici, Boffa libero, e Angone, Miceli, Mercieca e Bernava in panchina.