Volley, Europea 92 Isernia-Givova Scafati: la presentazione del match

69

Sabato 8 aprile la gara casalinga per la 23ma giornata di campionato

Europea 92 Isernia–Costruzioni Papa Altino 3-2ISERNIA – É in cerca di “punti-tranquillità” la Givova Scafati che domani sera, alle ore 18.30 (arbitri Giorgia Adamo e Serena Salvati, entrambe di Roma), sarà ospite dell’Europea 92 Isernia per la ventitreesima giornata del campionato di pallavolo serie B/1 femminile.

Ma a quattro turni dalla fine della “regular season”, e prima della sosta pasquale, anche le isernine sono a caccia di punti che possano dare la matematica salvezza, comunque ad un passo, e, soprattutto, cercano con decisione alla vittoria che manca ormai da quattro giornate.

Ma la squadra allenata da coach Francesco Montemurro non si presenta nel migliore dei modi a questo appuntamento: oltre all’assenza certa del libero Daniela Boffa, che sconterà la seconda delle due giornate di squalifica, il tecnico deve far fronte anche alle condizioni di salute non buone di alcune giocatrici, a cominciare da capitan Monitillo che, comunque, pur alle prese con un problema muscolare, stringerà i denti pur di dare il suo apporto.

In classifica lo Scafati attualmente occupa la decima posizione con 27 punti, cinque in più della zona retrocessione; ottavo posto con 33 punti per l’Europea 92, invece, che può dormire sonni tranquilli, pur non potendo più cullare sogni di play-off.

Scelte obbligate per il tecnico delle pentre per quanto riguarda la formazione che dovrebbe essere composta da Baruffi palleggiatrice, Santin opposta, La Rocca e Murri centrali, Morone e Monitillo schiacciatrici, Miceli libero, e Angone, Mercieca e Bernava in panchina.