Volley, Isernia: primi colpi di mercato per la stagione 2017-2018

237

Comincia a delinearsi l’Effe Sport Isernia che sarà ancora una volta protagonista nel campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B/1

Effesport-92-femminileISERNIA – La società pentra, infatti, come prima azione fondamentale, ha rinnovato il contratto con coach Francesco Montemurro che si lega ad Isernia per il quinto anno consecutivo, segno di un legame profondo tra l’allenatore materano ed il sodalizio blu-fucsia che va ben al di là del semplice rapporto sportivo. Alla riconferma di Montemurro, si affianca quella del suo secondo Boris Kroumov.

Poi, proprio alla luce dell’accordo con il tecnico, il club ha già cominciato a “tessere la tela” del roster.

Due, per ora, le conferme, quella della schiacciatrice, e capitano, Palma Monitillo, e quella del libero Daniela Boffa, mentre arriva anche il primo colpo in entrata, anche se non si può parlare certo di un volto nuovo.

Dopo un anno, torna a difendere i colori dell’Effe Sport la centrale isernina Katia Taddei, che così va ad aumentare il numero delle giocatrici “autoctone”. E, a tal proposito, è intenzione di tecnico e società di portare nel gruppo della prima squadra in pianta stabile almeno due atlete provenienti dal settore giovanile, i cui nomi verranno resi noti a breve.

Inoltre, malgrado il volley-mercato sia ancora in fase di stallo in attesa della conclusione dei play-off, l’Effe Sport ha già avviato diversi contatti e a giorni potrebbero arrivare ulteriori ufficializzazioni.