2° Trofeo “Maurizio Anzivino” a Casacalenda: ecco chi ha vinto

119

i classificata pescara

CASACALENDA – Si è tenuto, a Casacalenda, nel pomeriggio di giovedì 2 giugno il Secondo Trofeo “Maurizio Anzivino” organizzato dalla Polisportiva Kalena 1924 con la sentita e commossa presenza dei familiari del compianto Mr. Maurizio. La Polisportiva ha fatto le cose in grande quest’anno ed ha chiesto ed ottenuto il riconoscimento della FIGC di Roma per l’organizzazione del Quadrangolare Nazionale di calcio a 11 riservato alla Categoria Under 17. Oltre alla compagine locale, vice campione regionale del campionato di categoria, sono state presenti le squadre del Pescara Calcio, della Città di Campobasso e della Virtus Vasto Calcio allenata da Donato Anzivino, fratello di Maurizio, e vincitrice del Campionato regionale abruzzese.

Tutti i ragazzi con i rispettivi allenatori e dirigenti sono stati accolti alle 11 a Provvidenti nel ristorante Oasi dai Sindaci Robert Caporicci, primo cittadino di Provvidenti, e Sabrina Lallitto per l’Amministrazione di Casacalenda. È toccato al prof. Emanuele Vassalli, organizzatore della manifestazione sportiva ed amico del compianto Mr. Anzivino, presentare l’evento ai partecipanti e coordinare i lavori per il sorteggio delle formazioni che si sono affrontate in quattro gare da 25 minuti a tempo.

Dopo il pranzo, gli atleti si sono trasferiti al campo sportivo di Casacalenda in c.da Faidazzo e, alle 15, dopo aver fatto ingresso in campo le prime due formazioni e prima del fischio di inizio, la Polisportiva Kalena ha voluto fare un omaggio floreale alla madre, alla sorella ed alla moglie di Maurizio Anzivino che hanno raccolto l’invito a partecipare ed hanno seguito gli incontri sugli spalti. Dopo il commovente e sentito omaggio, sono iniziate le partite.

Kalena vs Campobasso ha visto l’affermazione della squadra del capoluogo regionale molisano e, nella partita Vasto vs Pescara, sono stati i Delfini biancazzurri ad avere la meglio sui corregionali del Vasto.

Prima di disputare la finale per il 3° e 4° posto e poi la finalissima, ci ha pensato Maria Martino, danzatrice di pizzica e balli del Sud, con le sue giovani allieve di Casacalenda e Santa Croce di Magliano ad intrattenere il numeroso pubblico accorso al campo per godersi la giornata di sport e di calcio ad alti livelli.

Le finali hanno decretato la vittoria del II Trofeo“Maurizio Anzivino” al Pescara Calcio che si è imposto sugli Under 17 del Campobasso mentre al terzo posto si sono laureti i ragazzi della Virtus Vasto che hanno avuto la meglio sui rossoneri padroni di casa di Mr. Nicolino Di Tullio.

Tutte le gare sono state trasmesse in diretta sulla pagina FB della Polisportiva grazie alla gentile collaborazione degli amici della Zona Rossa WebTV di Cerro al Volturno.

Il pomeriggio di calcio si è concluso con il Sindaco di Casacalenda Sabrina Lallitto, il Presidente della Polisportiva Antonio Rosa ed il Responsabile Tecnico del settore giovanile della Kalena Giuseppe Scardera, che hanno premiato le squadre partecipanti con trofei offerti dall’Amministrazione Comunale di Casacalenda.

Il Consigliere comunale con delega allo sport Antonio Boccardi, ha voluto personalmente, alla fine delle gare, donare un ottimo gelato artigianale che ha rinfrescato i palati di tutti i giocatori. Sono stati, infatti, il sole ed il caldo intenso a farla da padrona durante tutta la giornata ed hanno messo a dura prova i fisici dei giovani sportivi. Per fortuna gli standisti della Polisportiva avevano organizzato anche un punto ristoro per approvvigionare di bevande fresche il numeroso pubblico intervenuto.

Unanime il riconoscimento rivolto alla PolisportivaKalena, da parte degli ospiti, per una impeccabile e riuscita manifestazione sportiva che ha portato nel piccolo centro basso molisano le più grandi realtà calcistiche delle regioniMolise ed Abruzzo. Una giornata per ricordare la passione e la determinazione del caro Maurizio Anzivino che con la Kalena ha condiviso i suoi ultimi anni di vita.

“Grazie Maurizio, grande Mister! – così esordisce Antonio Rosa Presidente della Polisportiva Kalena 1924 –Se siamo riusciti ad ottenere alcuni risultati e a crescere e diventare punto di riferimento per l’intero territorio basso molisano, lo dobbiamo sicuramente a lui. Al sua visione di sport ed alla sua intuizione di scegliere i collaboratori come Emanuele Vassalli che avevano una marcia in più. Il sogno di Maurizio di formare i giovani e di trasformarli in uomini e giocatori di calcio, sta diventando realtà. Per questo per noi è importante ricordarlo e ripensare alle sue intuizioni. Un grazie particolare alle tre Società Sportive che hanno raccolto il nostro invito e ci hanno onorato della loro presenza. Grazie a Mr. Donato Anzivino che ci ha aiutato a raggiungere questo obiettivo. Grazie all’Amministrazione Comunale di Casacalenda che ha patrocinato l’evento. Grazie a tutti i Dirigenti della Società Sportiva, agli Allenatori e a tutti i collaboratori che a vario titolo si sono prodigati per la buona riuscita del Trofeo. Grazie a Maria Martino e Maria Ferrao del settore danza e fitness della Polisportiva. Grazie agli standisti che si sono occupati del punto ristoro. Grazie ad Emanuele Vassalli che è stato il deus ex machina del II Trofeo “Maurizio Anzivino”. Grazie ai nostri Under 17 ed al loro Mister Nicolino Di Tullio per le emozioni che ci hanno fatto vivere durante tutta la stagione sportiva e ai prestigiosi traguardi raggiunti. Grazie al nostro pubblico che non ci ha mai fatto mancare il supporto. Terminati i campionati, adesso iniziamo a preparare il campus estivo e le attesissime manifestazioni sportive estive”.