A Castelmauro la prima edizione di Naturando, la passeggiata ecologica

naturandoCASTELMAURO – Organizzata da Ambiente Basso Molise, si è svolta nel pomeriggio di sabato 10 agosto la prima edizione di “Naturando” una passeggiata ecologica per conoscere ed ammirare il territorio in particolare una parte del Monte Mauro che raggiunge l’altezza di 1025 m. slm. e rappresenta la principale zona del comune di Castelmauro rimasta incontaminata sotto il profilo ecologico.

Monte Mauro è un importante Sito di Interesse Comunitario (S.I.C). Il Sito interessa un’ampia e ben conservata area forestale, composta prevalentemente da cerri e faggi e per conoscere in particolare la “faggeta depressa” che si estende ad una quota di soli 800 metri.

La rilevanza ambientale degli habitat e delle specie presenti, è rafforzata dal fatto che il sito in questione ricade interamente anche all’interno della Zona di Protezione Speciale (ZPS) IT7228230 Lago di Guardialfiera-Foce del Biferno, di cui occupa la parte occidentale.

Di notevole importanza è la fauna presente quali il nibbio bruno, il nibbio reale, il falco cuculo, il succiacapre, la salamandra pezzata e tantissime altre specie. L’escursione ha avuto come guide Patrizia Travaglini, Noemi Spagnoletti e Emiliana Sticca molto preparate, professionali e attente anche ai bambini, impegnandoli nel gioco del bosco.

Soddisfatto il Presidente Lucchese sia per la risposta avuta dai residenti sia per i meravigliosi e infiniti panorami goduti.